Home Forum Grande Punto Tutorial Tutorial: Led di cortesia sopra la pedaliera

1 voce, 0 risposte
  • Francesco
    Amministratore del forum
    @frau
    #4387

    Riporto il tutorial di <b class=”postauthor”>Iron-man</b>

    Buonasera, dopo tanto che lo dicevo sono riuscito a mettere i led sopra la pedaliera, e simmetricamente nel posto passeggiero.

    Sono necessari:

    – due siluri led (io ho preso quelli rossi che fornisce Kontorotsui nella sezione vendo del forum)
    – un interruttore a tre posizioni (1-OFF-2)
    – due portalampade per i led.
    – e ovviamente tutto quello che è necessario per i collegamenti, cioè fili (volendo di 3/4 colori diversi), forbici, isolante, saldatrice, stagno ecc…

    I Pin ai quali collegarsi sono:

    – Connettore E, Pin 25 per il positivo pulito.
    – Connettore C, Pin 3 per la dissolvenza negativa.

    Spiegazione Passo Passo (o per lo meno ci provo):

    Passo 1: individuate il body computer. questo è la fonte del segnale che gestisce la dissolvenza, e nel mio caso, è anche la fonte per la corrente positiva pulita. Questo oggetto del mistero si trova direttamente dietro il portaoggetti alla sinistra del volante, sotto i tasti dei fendinebbia o dell’altezza degli anabbaglianti. Se mettete una mano in quel ripostiglio, noterete che sul lato superiore ha un’apertura, mettete le dita li e tirate dolcemente ma con forza (so che sembra difficile, ma è l’unico modo per non spaccare gli attacchi, e li si che sarebbero c***i…)

    Passo 2: una volta risolto il passo 1, vi si apre davanti a voi un mondo fantastico… riconoscerete subito la parte dedicata ai fusibili (alto a destra) uno spinotto chiamato Cinch (a sinistra) e tre grandi spinotti simili a quelli del computer per la stampante e lo schermo (quelli sono i connettori che vi servono).
    Più o meno la situazione si presenta come è descritta in questo disegnino.
    Immagine

    Passo 3: adesso provo a spiegare il circuito che ho usato… vediamo se questo schema in paint aiuta.

    Immagine

    In alto a destra trovate il body computer, fonte di tutti i segnali. come collegarvi ai pin ve lo spiego più avanti…
    Quei due cosi semi rettangolari sarebbero i due siluri a led. Dal Connettore E, pin 25, del BC prendiamo il positivo che collegeremo a uno dei due poli di ogni led (va bene uno qualsiasi dei due poli, i led non hanno un polo forzatamente negativo o positivo).
    In basso trovate quella specie di rettangolo, che starebbe a rappresentare un interrutore a 3 posizioni. Come potete vedere dalle foto in alto, un interrutore a 3 posizioni ha 3 pin a cui collegare i fili. Normalmente quello centrale è l’entrata del segnale (cioè il filo che vogliamo indirizzare verso 3 posizioni) e contemporaneamente rappresenta la posizione OFF (cioè il filo non va da nessuna parte).
    Una volta che avete collegato i due poli negativi dei led al pin centrale dell’interrutore, dovrete collegare uno dei due pin dell’interrutore (ad esempio il pin a) con il pin 3 del connettore C, che vi darà  il segnale negativo gestito come dissolvenza.
    L’altro pin dell’interruttore (poniamo il c) lo collegato con una qualsiasi parte del telaio, basta che faccia massa, cioè che permetta alle luci di essere accese sempre. Per comodità  io ho collegato questo filo alla staffa metallica che trovate subito affianco al Bc, leggermente avanzata. Se volete proprio fare una cosa seria, sostituite uno dei due terminali per viti che trovate su quella staffa con un terminale adatto a tenere un filo, così che quella vite diventi il vostro collegamento con il telaio.
    Abbiate l’accortezza di stare bene attenti alla lunghezza dei fili, così che non ve ne manchi, o non ve ne avanzi…
    Altro suggerimento, potete usare fili di colore diverso, per ogni tratta da collegare, così da non confondervi.

    Passo 4: far passare i cavi dal posto di guida al posto. Per far cioò trovate qualcuno con delle mani piccole, perchè dovete infilarle da sotto la plancia e trovare un pertugio dove far passare i cavi (che per la cronaca sono due che vanno al posto del passeggero). Questo passo può durare 1 minuto o una giornata, va molto a fortuna…

    Passo 5: posizionare i portalampada. Questo va tranquillamente a vostra discrezione, per quel che mi riguarda li ho fissati con una vite ciascuno sulla plastica che forma la bocchetta del riscaldamento per i piedi, ma cmq potete trovargli un alloggiamento più adatto alle vostre esigenze.
    Appena avete deciso la posizione, tagliate i cavi in modo che risultino precisi, e fissate i collegamenti ai portalampada. Per fare questo io ho usato saldatore e stagno, ma se non siete così attrezzati, due giri di isolante dovrebbero bastare.
    A presto foto di questo passo…

    Passo 6: posizionare l’interruttore. Io ho posizionato l’interruttore in un piccolo pezzo di plastica sopra la maniglia per aprire il cofano, ma potete metterlo dove vi pare. Anche qui vale la regola che una volta che avete scelto dove metterlo, tagliate i fili precisi e collegateli per bene (con stagno o isolante…)

    Più o meno da questa foto si dovrebbe capire dove l’ho messo (ho scelto quel posto perchè meno cose vede mia madre in più, meglio è).

    Immagine

    FFFFATTO? A questo punto avete creato il vostro circuito fatto in casa… così facendo le luci possono essere escluse completamente, possono essere sempre accese, oppure funzionare come la plafoniera.

    Il risultato più o meno è così, la foto non rende bene…

     

    Sono ben accette complimenti e critiche.

    Saluti!

    P.S. Lasciate stare i tappetini, devo ancora trovarne di decenti per sostituire quelli che mi han dato in concessionaria…

    Spiegazione supplementare, cioè “Come collegarvi ai pin”.

    Per ottenere i segnali necessari, dovete per forza attacarvi al BC.
    Per riconoscere i connettori che vi servono, basta che facciate riferimento all’immagine del circuito che ho postato più in alto, mentre per riconoscere il pin relativo ad ogni connettore vi basta sapere che i pin sono numerati secondo questo schema

    Immagine

    e che i primi numeri di ogni serie sono scritti sulla plastica di ogni connettore… Per staccare i connettori dal BC basta far scattare il fermo blu che c’è su ogni connettore.

    A questo punto siete in grado di capire a quale pin dovete collegarvi… ma come fate a collegarvici??? se volete fare una cosa molto volante, potete cercare di capire di che colore sia il cavo che vi serve sbirciando all’interno del connettore, con il rischio di sbagliare… vi spiego come ho fatto io…

    Se guardate dove entrano i fili all’interno del connettore, noterete che c’è una fascietta nera che tiene chiuso il connettore. Con l’accortezza di non romperla (a meno che non vogliate poi cambiarla) fatela scivolare verso l’alto, così che il connettore si apra, et voilà ! rimane solo la parte con i pin! Adesso dovete solo ricordavi a quale pin dovreste collegarvi, ci infilate dentro (frase equivoca…) il filo dovutamente spellato, date un giro di isolante sui due fili che si collegano allo stesso pin, richiudete tutto, e tutto sembra come prima, soltanto che i fili sono uno in più!

Stai visualizzando 1 post (di 1 totali)
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.